lunedì 19 gennaio 2015

Novità in casa Deborah Milano



Breve post oggi per parlarvi di alcune novità di casa Deborah Milano.

In realtà le potrò toccare con mano alla fine di questa settimana nel posto in cui lavoro, ma intanto vi aggiorno su cosa sta uscendo.

Sono due le collezioni che escono.

La prima, che è quella che mi stuzzica di più, è una collezione di matitoni 24 ore waterproof eyeshadow & pencil. Sono 12 matitoni (stavolta temperabili, a differenza di quelli passati che erano con la punta retraibile - vedi gli eyecolor stick) in varie nuance di colore.
Tre sono i finish proposti: mat, metal e perlato (per chi me lo chiede sempre opachi, metallizzati e brillanti). Promette il doppio utilizzo, sia come ombretto che come matita. Sinceramente come matita i matitoni in generale li trovo un pò scomodi, le linee sono sempre grosse e poco precise e dovendo fungere da ombretto (si da il caso sfumabile) la punta èquasi sempre morbidissima e/o cremosa.
La texture è appunto quella cremosa e promette una durata fino 16 ore. Ma chi ha bisogno di stare truccato 16 ore?!? C'è veramente qualcuna che tipo esce di casa all'alba e rientra di notte truccata di tutto punto? Boh ... !
Mi piacerebbe fosse la stessa texture dei mat stick eyeshadow della collezione 80's icons visto che il nero e il toupe li uso praticamente sempre!!!

Vediamo i 12 colori.


I mat dovrebbero essere il nero, il grigio, il marrone, il blu e il verde. Di quest'ultimo sono davvero curiosa. Perlati un bianco (perchè si ostinano con sto bianco perlato che non sta bene a nessuno???) il rosa, il viola (lo avrei voluto mat!) e l'azzurro. Metal invece c'è un nude, un taupe (tipo un pò il marsala di Pantone) e un grigio chiaro.


La seconda collezione invece è la Red Icons. Icons perchè festeggiano i 20 anni di due prodotti icona quali Il Rossetto e il 7 days long. Escono quindi sei rossetti abbinati a 6 smalti. Si parte dai colori nude uno più chiaro e uno un pò più intenso chiamato mauve, passando per  rossi, uno a base arancio e l'altra non capisco bene se a base blu o se è più un fuxia, arrivando ai vinaccia, uno più violaceo e uno con una punta di marrone al suo interno.
Gli smalti mi piacciono e mi durano parecchio, mentre i rossetti mi lasciano un pò perplessa. Intendiamoci, i colori mi ispirano assai, ma la formula del Il Rossetto è cremosa, quasi trattante (ricordo che sono fatti con anche olio di rosa mosqueta) quindi mi chiedo, non sbaveranno colori così intensi? Certamente risolviamo contornando con la matita eh, ma spero in una formulazione che duri più a lungo!






E questo è tutto, presto arriverò con gli swatches e le prime impressioni!

See you!!!



1 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!