lunedì 14 aprile 2014

My Top 5 Travel Essential Products



 Oggi Dramatag!
Ogni tanto mi piace fare questi tag piccolini e soprattutto leggere tutti quelli degli altri! Sono sempre curiosissima di sapere le opinioni di tutte le altre!!!

Oggi si parla dei 5 prodotti che finiscono per primi in valigia!
Io mi sposto spesso, un po’ per dovere un po’ perché vado a trovare i miei genitori e parenti e quindi finisce che dormo fuori casa almeno una o due notti. 

Sono onesta, il mio beauty non si comporrà MAI e poi MAI di solo 5 prodotti, sono convinta che mi mancherebbero troppo tutte le mie routine e poi … perché spendere tanti soldini in creme cremine e make up se poi le si abbandona sole solette a casa? Soffrirebbero di solitudine loro e di malinconia io!

Ma veniamo a noi, ecco i miei 5 prodotti:



Innanzitutto un detergente per lavare il viso. Non sopporto di avere il viso truccato se devo andare a letto e soprattutto non sopporto non potermi lavare la faccia al mio risveglio. E non sopporto le salviettine struccanti. Cerco di scegliere un prodotto che abbia più funzioni contemporaneamente in modo da non dovermi portare di tutto, in questo periodo sto testando la crema detergente del Dr. Hauschka.
E’ un detergente in crema, un po’ pastoso ma anche granuloso, che stendo con massaggi circolari e tolgo con un panno. Pulisce bene la pelle e porterei questo perché mi esfolia leggermente e soprattutto, se messo in piccolissime dosi su un dischetto di cotone, riesce a togliermi anche il make up sugli occhi. Ultima dote, ma non per importanza, lascia la mia pelle morbida, idratata e pulita.

Il secondo prodotto senza il quale non partirei mai, è la crema idratante. Non ne ho messa una in particolare, ma non mi sposterei senza una crema da poter mettere mattina e sera. La mia pelle cadrebbe in tanti piccoli pezzettini, inizierebbe a tirare e non uscirei di casa (modemefastidiosa)!

Il terzo prodotto è un correttore come l’istant anti age di Maybelline che possa fungere anche da fondotinta. Io faccio sempre una base (leggera o non) e senza mi sentirei nuda. Questo correttore si può usare benissimo per le occhiaie, le imperfezioni, i rossori, uniformare le palpebre. Si adatta a tutto, è leggermente illuminante, è versatile e si stende subito. Si può stendere con il pennello o con le dita e resiste quasi tutto il giorno. Sicuramente il prodotto giusto!

Il quarto prodotto che mi porterei è il mascara. Ero indecisa tra una matita nera morbida e sfumabile o il mascara. Ma poi ho optato per quest’ultimo. Il mascara ingrandisce lo sguardo, ti apre l’occhio anche se stai dormendo in piedi, ti rende presentabile. Il mascara ti da un tono insomma! Ora sto usando il Pupa Vamp. Devo dire che non è uno dei miei preferiti ma allunga, da un bel volume e non fa grumi.

Il quinto e ultimo prodotto è un prodotto labbra. Ho scelto questo di Deborah Milano perché colora leggermente, da un po’ di lucidità (ma non come un gloss) e soprattutto idrata. Un po’ di luce da speranza anche nelle giornate più grigie, le labbra uniformate e idratate sono un pass par tu.

E i vostri quali sono? Ricordatevi di citare Drama e di linkarli con l’hashtag #dramatag !

A presto!

1 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!