giovedì 29 dicembre 2011

JELLY PONG PONG – WIDE AWAKE



Ciao a tutti!
Come avete passato queste festività? Siamo agli sgoccioli del 2011 e prima di finire il nuovo anno vi voglio parlare di questa marca nuova che ho provato. 

Si tratta della JELLY PONG PONG, un’azienda che produce i suoi cosmetici a Taiwan e che vede come sua fondatrice Susan Chyi.

Io personalmente ho acquistato da Cate che gestisce un negozio on line su facebook che si chiama Tutte pazze per il make up (clikkate per essere indirizzate alla pagina!).

Ho preso vari prodotti, uno di questi è il set lavish gift bag che conteneva due prodotti: widw awake e jelly flush.



Il primo prodotto di cui vi parlo è:


NOME
Wide awake
MARCA
Jelly pong pong
COLORE
/
COSTO
€ 12,00 oppure il set € 14,00
PAO
18 mesi
DOVE POSSO
TROVARLO?
Acquistabile da Tutte pazze per il make up oppure sul sito http://www.jellypongpong.com
INGREDIENTI

cambiano a seconda del prodotto, sul sito potete leggerli dettagliatamente(o sulla foto che trovate in basso)


Partiamo dal dire che sul retro della confezione in fondo leggiamo:

-         -  Fragrance free

-         -  Cruelty free (e specifica che il prodotto, nonché tutti i suoi ingredienti non sono testati sugli animali)

-         -  Green commitment

-         - Integrity commitnent (no ogm e scrive quali ingredienti non contengono)

Oltre a queste già ottime referenze il prodotto è confezionato tutto in materiale riciclabile, la palette è in cartone, all’interno troviamo uno specchio e sotto le tre cialdine: illuminating cream, highlighting cream e eyebrow sculpt in tre colori.

Sotto ci sono anche una mini pinzetta per le sopracciglia e un mini pennellino angolato sempre per stendere le polveri nell’arcata sopraccigliare (che non trovo eccezionali!).

Il tutto è protetto da un foglio di plastica trasparente ed una chiusura dotata di magnete (che già ho testato per ben due spostamenti in valigia e non ha mai avuto segni di cedimento o apertura).

Per tutti questi motivi assolutamente voto 10 per il packaging!!!

Ma passiamo al contenuto.



Il primo quadratino contiene l’illuminante, è leggermente rosato ed è formulato in crema, quasi un gel che al tatto è sofficissimo e davvero morbido: si stende molto facilmente. Questo prodotto è studiato per andare ad attenuare i cerchi scuri delle occhiaie. Bisogna fare una precisazione, se le occhiaie sono appena accennate, questo prodotto neutralizza un po’ l’alone e lo rende luminoso ma chiaro e quindi è perfetto, ma se avete le occhiaie appena un po’ più pronunciate io consiglio di stendere questo prodotto sopra il correttore. Illumina ma allo stesso momento rende uniforme e non lucida la zona. Non contiene nessuna traccia di glitterini nemmeno quelli finissimi ma da davvero molta molta luce!
Devo dire che a me piace molto, soprattutto perché io spesso porto gli occhiali e la zona sotto l’occhio appare spenta appena si vedono i primi segni di stanchezza. Da quando metto questo illuminante vedo il mio sguardo più fresco e riposato e quindi lo applico praticamente tutte le mattine.

Il secondo quadrato invece contiene l’highlighting. È di colore chiaro, quasi bianco, quando si preleva il prodotto.  La sua funzione è quella classica di creare dei punti luce per evidenziare gli zigomi, la fronte e la linea centrale del naso. Va sfumato sul viso perchè ha una consistenza anch’esso cremosa, operazione che se fatta con i polpastrelli è molto veloce perché con il calore delle dita il prodotto si fonde quasi sulla pelle.
Non è male, ma devo dire che come highlighting ho usato dei prodotti decisamente migliori. È ottimo se si cerca un risultato molto molto leggero, se quasi non si vuole che si veda l’effetto “luce”.
Lo trovo invece migliore da usare sopra l’arcata sopraccigliare oppure nel dotto lacrimale, non avendo glitter è molto delicato e molto fine. Ma anche qui è adatto per chi non a ma dei punti luce eccessivi.

L’ultimo quadrato invece è composto da tre colori diversi per andare a definire e disegnare le sopracciglia.
C’è un colore chiaro quasi cammello, quello al centro vira sul caramello e l’ultimo è un marrone nocciola. I colori sono adatti per le sopracciglia da chiare a medie, per le scure o nere sono decisamente troppo chiari.
Le polveri sono belle fini e hanno un’ ottima tenuta. Ultimamente sto usando il kit di the body shop ma quando ho fretta ed ho voglia di un effetto più naturale utilizzo questa palette miscelando i vari colori.

In conclusione questa palettina mi piace davvero molto:

-        -  L’illuminante è bello come pochi al mondo

-        -  I toni sono chiari e quindi molto adatti per la mia carnagione

-       -   L’inci e la formulazione sono buoni e quindi non mi hanno mai dato nessun tipo di problema per la mia     sensibilissima pelle

-          -Sono certificati, non testati su animali, ecologici, non contengono profumazioni

-         - Io spesso mi sposto e in una sola palette posso portare con me tre diversi prodotti senza riempire mille beauty e questo lo trovo davvero comodo!

Che dire ragazze, sono davvero felice di questo ordine, mi piacciono moltissimo anche altri prodotti della jelly pong pong di cui vi parlerò presto!!!

 Li trovo particolari e molto simpatici perché le confezioni  sono davvero simpaticissime senza rinunciare però alla qualità! Voi che ne pensate? Avete mai provato qualcosa?? Fatemi sapere!!!

Quindi lo sapete già no cosa si dice in questi casi


 . . . stay tuning per le prossime review!!!

3 commenti:

Posta un commento

Lascia un commento!